Blog del Panificio Chicco
sfondi




AnimazioneBottega Esterno negozio Interno negozio

Panificio Teresa e Claudio Chicco home page

Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.

Blog del Panificio Teresa e Claudio Chicco

Crostate.

      Queste torte sono le più semplici da fare, tanto che ogni massaia, ogni persona che cucini è in grado di prepararle.
       Tutto quello che serve è una buona ricetta per la "pastafrolla". Quest'ultima è una pasta a base di farina, molto ricca di burro, uova e zucchero.
      Oggi su "internet" se ne possono trovare infinite versioni, tanto da soddisfare i palati più disparati ed esigenti. Raccomandando, come sempre di usare burro e non margarine, per il solito loro contenuto di emulsionanti e grassi idrogenati di dubbio valore, il che è stato quello che ho sempre fatto io per la pasticceria, potete svariarvi ad aggiungere ogni tipo di aromatizzazione, dall'arancio allo zenzero, dalla vanillina all'anice stellato.
       Dopodiché si stende la pasta in un foglio sottile, foderando uno stampo per torte, che si riempie poi di marmellate, crema alla nocciola o anche crema pasticcera o zabaione, arricchite con frutta e gelatina, ricoprendo il tutto , nel caso della torta con confettura, con striscie sottili intrecciate della stessa pasta frolla.
      Se ne possono produrre anche di piccolissime, come sono i nostri "Specchietti farciti".
      Dalle tortine di pasta frolla se ne è sviluppato un tipo leggermente diverso e maggiormante complesso, che sono le torte che abbiamo chiamato con il nome di fantasia, dall'imperatore austriaco famoso, "Ceco Beppe", descritte in un articolo a parte.


      Crostate.


      Ingredienti:
      Farina di grano tenero '0', burro, confettura (o altro), uova, zucchero, bucce d'arancio grattugiate, anice stellato.


Commenta questo articolo.

       Tengo molto ad avere commenti e riscontri, anche, soprattutto, da chi non concorda con quanto scrivo.
   Il fatto di dover inserire la mail non ti spaventi: NON SARAI PERSEGUITATO DA NESSUNA "MAILING LIST", ne' tantomeno, la tua mail sarà venduta a scopo commerciale ne' pubblicata.
       Ricordo brevemente le regole base di qualsiasi blog:
       Niente insulti e volgarità (verranno cancellati commenti di questo tipo!).
       Dopo aver premuto "INVIO", verrai reindirizzato ad una pagina nella quale devi postare le lettere delle immagini, per dimostrare di non essere un robot.
       Se tutto va a buon fine, verrai nuovamente reindirizzato alla pagina che hai commentato, con in fondo, dopo questo "form", il tuo nuovo commento.

Nome utente (Obbligatorio *)

Cognome
(Se vuoi apparire te stesso!)

Indirizzo email (Obbligatorio * - Tranquillo! NON verrà pubblicato.
La mail la devi mettere in ogni altro blog!)


Blog del Panificio Chicco Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.