Blog del Panificio Chicco
sfondi




AnimazioneBottega Esterno negozio Interno negozio

Panificio Teresa e Claudio Chicco home page

Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.


Blog del Panificio Teresa e Claudio Chicco

Pane siciliano Pitte con ingredienti


Novità-Scheda Direttiva allergeni 2003/89/CE-

Dal 25 novembre è entrata in vigore nel nostro paese la direttiva CE sugli allergeni, per tutti i prodotti alimentari sfusi o confezionati. Tale direttiva deve essere recepita nell'etichettatura di tali prodotti alimentari, la quale deve includere l'elencatura degli allergeni, anche quando la presenza di detti allergeni è solamente accidentale, ossia dovuta a "contaminazione" per lavorazioni successive negli stessi macchinari.
   Di questo si tratta nel caso specifico dei nostri prodotti: ad esempio un pane che non contiene "soia" o "semi di sesamo", può contenere questi allergeni in tracce, perché, nel corso della lavorazione, l'alimento può passare in un macchinario, oppure semplicemente sulla stessa superfice del forno, dove questi allergeni sono stati a contatto. Si intende per "contaminazione" il fatto che uno o più semi di sesamo, o granelli di soia, giacenti sul suolo del forno, o nella vasca di una impastatrice, si trovino amalgamati in un prodotto alimentare che non li prevede negli ingredienti.
   In questi casi, al fondo dell'elencatura degli ingredienti (che, giova ricordare, sono elencati in ordine decrescente per quantità) potreste trovare la dicitura: "può contenere tracce di...".
   Sebbene non vi sia concordanza sulla natura degli allergeni, fra le varie "scuole di pensiero" della medicina (ad esempio per la medicina omeopatica, qualunque elemento può esser un potenziale allergene per un singolo individuo), valgono in questa sede gli allergeni individuati dalla medicina "ufficiale", allegati alla direttiva stessa. Sono pochissimi ovviamente, altrimenti anche la farmacologia allopatica su cui si regge la medicina "ufficiale" dovrebbe ammettere di fornirci spesso, composti potenzialmente dannosi.
   Riporto qui l'elenco allegato alla direttiva stessa, con l'avvertenza dei legislatori che si riservano in futuro di aggiornare, a seguito della scoperta di nuovi allergeni:

  • Cereali contenenti glutine (es. grano, orzo, segale, avena, farro, kamut o le loro varietà ibridate) e prodotti derivati
  • Soia e prodotti derivati
  • Frutta secca in guscio (es. mandorla, nocciola, noce, anacardio, noce pecan, noce brasiliana, pistacchio, noce macadamia) e prodotti derivati
  • Arachidi e prodotti derivati
  • Semi di sesamo e prodotti derivati
  • Latte e prodotti derivati (incluso il lattosio)
  • Uova e derivati
  • Pesce e prodotti derivati
  • Crostacei e prodotti derivati
  • Sedano (compreso sedano-rapa) e prodotti derivati
  • Senape e prodotti derivati
  • Biossido di zolfo e solfiti a concentrazioni superiori a 10 mg/Kg o 10 mg/litro, espressi come S0²

Occhio dunque all'etichetta in caso di intolleranza a qualcuno di questi allergeni.
   E' ovvio che per gli allergeni già presenti nell'elenco degli ingredienti, non viene riportato in fondo l'avvertenza che ci sono questi allergeni.
   La dicitura: "può contenere tracce di..." vale solo per quegli elementi accidentalmente presenti, e non per quelli espressamente previsti dalla ricetta del prodotto stesso.


Preparazione torte Ciambelle con uova


Commenta questo articolo.

       Tengo molto ad avere commenti e riscontri, anche, soprattutto, da chi non concorda con quanto scrivo.
   Il fatto di dover inserire la mail non ti spaventi: NON SARAI PERSEGUITATO DA NESSUNA "MAILING LIST", ne' tantomeno, la tua mail sarà venduta a scopo commerciale ne' pubblicata.
       Ricordo brevemente le regole base di qualsiasi blog:
       Niente insulti e volgarità (verranno cancellati commenti di questo tipo!).
       Dopo aver premuto "INVIO", verrai reindirizzato ad una pagina nella quale devi postare le lettere delle immagini, per dimostrare di non essere un robot.
       Se tutto va a buon fine, verrai nuovamente reindirizzato alla pagina che hai commentato, con in fondo, dopo questo "form", il tuo nuovo commento.

Nome utente (Obbligatorio *)

Cognome
(Se vuoi apparire te stesso!)

Indirizzo email (Obbligatorio * - Tranquillo! NON verrà pubblicato.
La mail la devi mettere in ogni altro blog!)


Postato da Ilario Il 2015-02-17 06:39:56

sono un panificatore vorrei sapere se lo strutto raffinato contiene allergeni salui ilario


Blog del Panificio Chicco Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.