Blog del Panificio Chicco
sfondi




AnimazioneBottega Esterno negozio Interno negozio

Panificio Teresa e Claudio Chicco home page

Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.

Blog del Panificio Teresa e Claudio Chicco

Pane macinato

      Viene il momento in cucina, in cui si deve "impanare" una cotoletta, delle melanzane, dei funghi porcini e serve avere a portata di mano questo "sotto-prodotto" della panificazione.
      La brava e previdente massaia è in grado di adempiere a questa necessità, mettendo da parte il pane avanzato o dei grissini, che può agevolmente produrre da se' quando sorga il desiderio di cucinare una di questi cibi. I metodi per farlo sono disparati.
      Dal piccolo elettrodomestico, il macinino, fino ad usare un improvvisato mattarello per schiacciare e ridurre in frammenti molto piccoli il pane ed i grissini secchi. Ho parlato di mattarelli improvvisati perché conservo vivo il ricordo della mia infanzia, in cui mia mamma usava una bottiglia vuota come mattarello.
       L'unica raccomandazione è che il pane sia assolutamente secco. Se non lo è abbastanza, occorrerebbe una breve tostatura in forno, che però, se non si tratta di una emergenza e non avete in cucina una stufa a legna già accesa, diviene una operazione davvero costosa, visto i prezzi delle energie al giorno d'oggi!
      Per il fornaio questa operazione può essere effettuata sfruttando il calore residuo del forno alla fine delle lavorazioni... e, il pane avanzato integro che non manca mai. Questa tostatura preventiva assolve anche ad una sterilizzazione preventiva, di un pane che potrebbe avere alcuni giorni.
       Nel mio panificio ho sempre prodotto questo pane macinato usando rigorosamente tipi di pane senza grassi aggiunti, per evitare l'irrancidimento degli stessi, che potrebbe dare odori e gusti cattivi.




      

Pane macinato prodotto con pane di tipo '0' e semola.

Ingredienti:
       Farina di grano tenero tipo '0', acqua, semola rimacinata di grano duro, glutine di frumento, sale, lievito, malto.


Commenta questo articolo.

       Tengo molto ad avere commenti e riscontri, anche, soprattutto, da chi non concorda con quanto scrivo.
   Il fatto di dover inserire la mail non ti spaventi: NON SARAI PERSEGUITATO DA NESSUNA "MAILING LIST", ne' tantomeno, la tua mail sarà venduta a scopo commerciale ne' pubblicata.
       Ricordo brevemente le regole base di qualsiasi blog:
       Niente insulti e volgarità (verranno cancellati commenti di questo tipo!).
       Dopo aver premuto "INVIO", verrai reindirizzato ad una pagina nella quale devi postare le lettere delle immagini, per dimostrare di non essere un robot.
       Se tutto va a buon fine, verrai nuovamente reindirizzato alla pagina che hai commentato, con in fondo, dopo questo "form", il tuo nuovo commento.

Nome utente (Obbligatorio *)

Cognome
(Se vuoi apparire te stesso!)

Indirizzo email (Obbligatorio * - Tranquillo! NON verrà pubblicato.
La mail la devi mettere in ogni altro blog!)


Blog del Panificio Chicco Debito, crisi, denaro, guerre, Nuovo Ordine Mondiale...

La proprietà letteraria degli scritti riportati in questo sito è di Claudio Chicco, Via Rivalta, 3/b BEINASCO (TO), il quale ne permette la citazione di brani, citando fonte ed autore e NON ne permette il SUNTO, se non in una versione concordata con l'autore. Per questo fine usare l'apposito form " contatti". Gli articoli pubblicati nel sito possono essere non attendibili. Non mi assumo alcuna responsabilità per contenuto degli articoli di altri autori. La responsabilità dei testi e del loro contenuto è unicamente dei rispettivi autori. Eventuali commenti postati sono a responsabilità di chi li ha postati.
Questo sito NON viene aggiornato con regolarità periodica, per cui NON può essere considerato una testata giornalistica di informazione. Quello che viene espresso dall'autore è libera opinione dello stesso autore, garantita come diritto dall'Art.21 della Costituzione Italiana.